fratelli minori

Il 9 maggio 1978 persero la vita a poche ore di distanza uno dall’altro Aldo Moro, presidente della Democrazia Cristiana, e Peppino Impastato, giovane militante comunista ucciso dalla mafia.

Enzo, Vittorio e Antonio, tre militari di leva, sono impegnati da settimane in un posto di blocco lungo una strada dove non passa anima viva.

Fratelli minori è la storia di quel 9 maggio, una lunga giornata che cambierà l’Italia per sempre.

httpv://youtu.be/lybDyWIccN4

Fratelli minori credits

2014

  • Menzione speciale del pubblico – Festival Pontino del Cortometraggio
  • Miglior corto – Cortocinema Pistoia

Il film è ambientato nel 1978 e coraggiosamente mette insieme gli omicidi di Moro e di Impastato con il fine di raccontare chi sono gli italiani. La ricostruzione storica è precisa e l’interpretazione degli attori è puntuale. La regia è attenta e si sfrutta con intelligente suspance il meccanismo del flashback

2013

Qui si narrano attesa e sensi impotenza, un decisivo momento della storia italiana vissuto tra goliardia e indignazione da un gruppo di militari di leva impegnati in un posto di blocco. All’arroganza del potere corrisponde la scelta di chi, con coraggio, continua a fare il proprio dovere.

Premio FUIS (assegnato a un Autore dalla Federazione Unitaria Italiana Scrittori): Pivio & De Scalzi per Fratelli Minori di Carmen Giardina

2009

***

Per sapere quando e dove sarà possibile vedere il corto

Stay tuned con la Paginetta Facebook!